Baby Eco-coscienza

Amare la natura, significa conoscerla per apprezzarla e rispettarla. In un mondo che segue sempre di più i frenetici ritmi cittadini è necessario ritagliarsi uno spazio per insegnare ai bimbi cos'è la natura. Ecco come affrontare l'argomento, per una vita green e un bambino ecosostenibile. Il segreto è trasformare le abitudini verdi in un gioco e in un'attività del tempo libero. Insegnare insomma ai piccoli a farlo divertendosi. Partendo dall'abc del rispetto per l'ambiente.

1. Non sprecare l’acqua. Si sa che i bambini adorano vedere scorrere l'acqua e giocare con essa. Il rubinetto è sempre. Spiegate a vostro figlio che l’acqua è un bene prezioso e che il rubinetto va chiuso, quando ci si lava i denti o si insaponano le mani.

2. Per la raccolta differenziata, comprate dei secchi di diverso colore, e sopra di essi attaccate uno schemadelle cose che possono essere gettate. Imparerà subito cosa va buttato e dove.

3. Fatelo socializzare con gli animali imparando a rispettarli. E' importante il contatto con la natura e scegliere prodotti che non siano testati. Mostragli i prodotti rispettosi degli animali.

4. Luce sempre spenta nelle stanza. Ecco un insegnamento semplice.

5. Sfruttate la camminata per non inquinare e divertirvi. Fate muovere il piccolo nell'ambiente esterno scoprendo la natura. Il mondo lo vedrà crescere responsabile e sarà pronto ad abbracciarlo.

Fonte: http://donna.libero.it/baby_boom/61541749/un-bambino-ecosostenibile